Service on Demand per le pulizie

Service on Demand presso Vebego SA Intervista a Andy Funke, key account manager Vebego SA

Da tempo Vebego SA si affida alla piattaforma Service on Demand per proporre un Facility Management in linea con la domanda. Ad esempio, utilizzando dei sensori per la misurazione della frequenza nei bagni pubblici o predisponendo delle pulsantiere negli uffici, in modo che gli utenti possano ordinare la pulizia espressa o serale con un pulsante.

Lancio

Agosto 2018

Impiego di contapersone e pulsantiere presso Vebego SA

  • Contapersone nei bagni pubblici
  • Pulsantiere per richiedere la pulizia degli uffici premendo un pulsante

Signor Funke, Vebego impiega dei sensori di movimento in diversi impianti di WC pubblici. Come utilizzate i dati raccolti?

I sensori di movimento utilizzati ci forniscono le frequenze nei servizi igienici ogni quarto d’ora. Da questo possiamo dedurre il livello di sporcizia dei servizi e pertanto ottimizzare i nostri giri di pulizia. Oggi non puliamo più con ritmi prefissati, ma quando è necessario e utile. Se il valore soglia definito viene raggiunto, il personale di servizio è avvisato via e-mail.

Riuscite a quantificare il risparmio di tempo che siete riusciti a ottenere?

Il nostro risparmio di tempo si aggira attualmente intorno al 25%, il che è molto soddisfacente. Naturalmente, all’inizio abbiamo dovuto attendere che la situazione si stabilizzasse. Questo ci ha permesso di imparare a pianificare in modo ottimale i giri senza compromettere la qualità. Nella fase iniziale, questo richiede soprattutto un po’ di coraggio e flessibilità, perché è necessario scoprire dove si trova esattamente la soglia di tolleranza. Tuttavia, lo sforzo iniziale ha comunque dato i suoi frutti.

Come reagiscono i vostri clienti all’utilizzo del Service on Demand?

I nostri clienti apprezzano questo approccio innovativo e sono entusiasti della nuova soluzione. Rispettiamo sotto ogni aspetto gli standard di qualità concordati e allo stesso tempo ci concentriamo sul risultato finale. In tal modo, evitiamo di svolgere un incarico quando è superfluo. In fin dei conti, il cliente beneficia di un interessante rapporto qualità-prezzo e risparmia sui costi. Due vantaggi ai quali nessuno dice «No».

I nostri clienti apprezzano questo approccio innovativo e sono entusiasti della nuova soluzione. Rispettiamo gli standard di qualità concordati sotto ogni punto di vista e il cliente beneficia di un interessante rapporto qualità-prezzo.

Andy Funke